Menu Chiudi
banner stone brixia man 2022

Sabato 2 luglio Stefano Mutti della SSD Schiantarelli Triathlon ha partecipato alla Stone Brixia Man 2022, un percorso che fa parte del circuito di gare di Triathlon estreme. 

3.8 km a nuoto nelle acque del Lago di Iseo, 175 km in bicicletta con un dislivello di 4200m fino a Ponte di Legno, 39 km di corsa con un dislivello di 2200m fino a Passo Paradiso: un percorso tanto intenso quanto suggestivo che Stefano Mutti è riuscito a portare a termine nei tempi previsti, accompagnato da Stefano Spiezia. 

Così lo racconta Simone Sandrini, il Responsabile della SSD Schiantarelli Triathlon: 

Un viaggio, solo così si può descrivere lo Stone Brixia Man.
Un viaggio durato mesi di preparazione e sacrifici, ma che non si scorda facilmente e rimane nella testa e nel cuore.
Un viaggio che inizia con la frazione di nuoto: partenza alle 4.00 di sabato 2 luglio, nelle acque del lago d’Iseo.
Dolori e fatica iniziano a pesare sulle braccia negli ultimi 1000m di nuoto, ma il viaggio è appena iniziato e non ci si può fermare.
Passaggio successivo la frazione di bici:
175km con 4200m di dislivello, Passo Aprica, Passo Mortirolo e Passo Gavia, sono i caselli che hai dovuto superare, la voglia di farcela che ti ha accompagnato, con il Jeppe, Ciccio, Pastorio e i Gemelli che ti hanno dato quella spinta in più, quella benzina che nel tuo corpo stava finendo perché un problema fisico ti impediva di mangiare.
La conclusione di questo viaggio ti presenta 39km di trail con 2200m di dislivello, sentieri, strade di montagne e rocce ti hanno accompagnato fino alla fine, fino all’ultimo metro.
Immancabili i familiari, gli amici, i tuoi compagni di squadra, lontani o vicini, ti hanno spinto fino al traguardo, svegli fino al tuo arrivo per applaudire questa impresa, per scriverti un messaggio di congratulazioni per l’impresa che avevi appena portato a termine.
Hai iniziato questo viaggio come sfida con te stesso, nonostante tutte le difficoltà trovate sul percorso lo hai portato a termine, sei arrivato al Passo Paradiso con le braccia al cielo, dimostrando a te stesso che con dedizione, forza di volontà e con il sorriso si possono ottenere davvero risultati che rimarranno impressi per sempre nella ROCCIA.”

A Stefano Mutti vanno i complimenti del Centro Sportivo Schiantarelli! 

Percorso Stone Brixia Man 2022
Scrivi
Ciao! Come posso aiutarti?